Consulta i prezzi di riferimento per lavori di Ristrutturazione Casa a Italia. I prezzi sono stati forniti da professionisti e privati, e corrispondono a lavori reali preventivati e realizzati da imprese registrate su habitissimo. Cerca per categoria e zona geografica, trova progetti simili a quello che tu vorresti realizzare e confronta prezzi e preventivi.

Compara i prezzi di

1.489 professionisti di Ristrutturazione Casa hanno indicato i propri prezzi approssimativi

Qual è il prezzo medio per "Ristrutturazione Casa"?

17.981 €
Da 5.700 € È il prezzo più economico per "Ristrutturazione Casa"
Fino 35.000 € Prezzo massimo che ci hanno indicato i professionisti per i lavori di "Ristrutturazione Casa"

Verifica quanto costerà il tuo progetto di ristrutturazione casa

Fornisci alcuni dettagli circa il tuo progetto e compara i vari preventivi dei professionisti della tua zona.

Chiedi il prezzo gratis In meno di un minuto e senza impegno
  • Il prezzo medio di ristrutturazione casa è di 17.981 €
  • Il 58% dei prezzi di ristrutturazione casa oscilla tra 5.700 € e 35.000 €
  • Risultati su un campione totale di 1.489 prezzi di ristrutturazione casa
  • Questi prezzi sono una media di fattori quali durata del lavoro o qualità dei materiali

“Spero che duri tutta la vita”. Questa è una delle frasi pronunciate più spesso quando viene introdotto in casa un nuovo elemento. Dopo aver realizzato un investimento notevole, si spera che ciò che si è acquistato si conservi per molti decenni. Ma, come dice il proverbio, niente è per sempre: prima o poi, i segni dell’uso o dell’usura appaiono su qualsiasi oggetto o superficie fino a quando arriva il momento di effettuare la ristrutturazione.

I lavori in casa sono fastidiosi, dato che condizionano la quotidianità degli inquilini e creano rumore e sporcizia per diversi giorni. Il prezzo varierà a seconda delle dimensioni dei lavori da eseguire, e questo probabilmente costringerà i proprietari a risparmiare. Tuttavia, in cambio di questi piccoli disagi, si otterrà una casa più accogliente e con un valore maggiore.

Chiedi il prezzo gratis In meno di un minuto e senza impegno

Ristrutturazione prima di affittare o vendere la casa

Una buona strategia per chi sta pensando di vendere un appartamento è ristrutturarlo completamente. Questo lo renderà più attraente per i clienti e ne aumenterà il valore. In questo caso, si può dire che la resa dell’opera sarà superiore alla spesa sostenuta per realizzarla.

La stessa cosa vale per quei casi in cui si voglia affittare un’abitazione. Una ristrutturazione permetterà di stabilire una rata mensile più alta e, ovviamente, migliorare l’abitabilità e la comodità a vantaggio dei futuri inquilini.

Ristrutturazione delle diverse stanze

Quali lavori possono essere realizzati in ciascuna stanza della casa? Di seguito sono elencate varie idee.

  • Ingresso: Nella maggior parte delle abitazioni, questa stanza non ha un utilizzo ben definito, ma la sua assenza si nota. L’ingresso è il preludio a ciò che si trova all’interno di una casa, e dal suo buono stato dipenderà l’impressione che gli ospiti avranno della casa. Con una piccola spesa è possibile sostituire il vecchio colore delle pareti con uno più moderno. Anche abbellirlo con quadri, piante o figure decorative è un’operazione abbastanza economica. Spendendo un po’ di più è possibile realizzare un dipinto murale o introdurre un nuovo mobile.
  • Salone: Si tratta della stanza in cui abitualmente si riunisce la famiglia, per cui deve essere sempre in buono stato. Con una ristrutturazione è possibile introdurre un nuovo mobile, acquistare un tavolo più ampio o moderno, cambiare i vecchi divani o poltrone con altri più eleganti, installare un condizionatore d’aria o cambiare il pavimento. Il prezzo dei lavori aumenterà o diminuirà a seconda della qualità dei materiali scelti.
  • Camere da letto: Per le camere da letto vi sono diverse opzioni, ma le ristrutturazioni sono mirate principalmente a migliorare l’arredamento o ad aumentare la loro comodità. I mobili e i materiali di design sono di solito i più costosi, ma contribuiscono a donare a queste stanze un carattere speciale.
  • Cucina: Periodicamente spuntano nuove tendenze per quanto riguarda i mobili e i rivestimenti per la cucina che fanno sì che quelli già presenti in casa risultino fuori moda. La ristrutturazione permette anche di acquistare armadi più capienti, cambiare le maioliche e i pavimenti, tinteggiare il soffitto con pittura oleorepellente, introdurre una cappa o sostituire i vecchi elettrodomestici. Va detto che la ristrutturazione della cucina non è economica, ma i risultati che permette di raggiungere ripagheranno con gli interessi l’investimento realizzato.
  • Bagno: Probabilmente è il tipo di lavori più fastidioso, poiché può comportare l’impossibilità di usare la doccia, il water o il lavabo per qualche giorno. Tuttavia, la ristrutturazione del bagno farà aumentare il valore dell’abitazione e contribuirà ad evitare problemi diffusi come la formazione di umidità.

Ricevi fino a 4 preventivi dai professionisti della tua zona